In ricordo di Orma

 

La vita sino all'ultima dolorosa carezza ha segnato un' "orma" veramente incancellabile nella nostra memoria e nel nostro cuore.

Fiera, sicura, certamente consapevole della tua bellezza ed eleganza, ti ricordano tutti incontrastata vincitrice nei ring per molti anni.

Mai colmeremo il vuoto che ci hai lasciato poichè tutto parla di te, le foto delle tue vittorie, i tuoi trofei. Tale vuoto si è convertito nella lucida constatazione che mai più rivedremo su questa terra i tuoi inconfondibili occhi a mandorla.

Ci parlano di te i tuoi figli, nipoti e pronipoti in una delle quali, e con ciò si ricompone il misterioso cerchio della natura, proprio oggi ho scoperto la malizia e l'allegria del tuo sguardo. Tu, intanto, continua pure a correre inebriata nel vento di primavera, sui prati verdi infiniti: arrivederci "momma,momma".

Rossella